La sera autunnale di Hoffmanstahl

hofmannsthal-hugoUna poesia sulla caducità, così autunnale nel ratificare questo procedere verso la sera, verso un destino difficile da decifrare, in un panorama in cui la materialità sembra dare scacco al pensiero, ai sentimenti, alla speranza di un Oltre. Si intitola Ballata della vita esteriore questa lirica di una profondità sconcertante se pensiamo che il grande poeta e scrittore austriaco Hugo von Hoffmanstahl la redasse poco più che adolescente.

Eppure in coda a questa malinconia c’è una parola autunnale, la parola sera che però nasconde ancora un po’ di luce, quella profondità di senso che comunque ci è stato dato di cercare anche quando sembra impossibile trovarne traccia. E l’autunno continua a circondarci e a stimolare coi suoi crepuscoli una nostalgia di luce.

 

 

E poi bambini crescono con occhi profondi
che di nulla sanno, crescono e muoiono,
e tutti gli uomini vanno per la loro via.

E poi frutti dolci si generano dagli acerbi
e cadono di notte come uccelli morti
e giacciono pochi giorni e marciscono.

E sempre soffia il vento, e sempre ancora
percepiamo e pronunciamo tante parole
e piacere sentiamo e stanchezza nelle membra.

E poi strade corrono attraverso l’erba, e luoghi
ci sono qui e là, pieni di fiaccole, alberi, stagni
minacciosi o mortalmente disseccati.

A che son state edificate queste cose? e uguali
mai l’una all’altra? E così tante in numero?
Cosa muta il riso, il pianto e il pallore?

A cosa giova il tutto a cosa questi giochi per noi
che siam cresciuti e siamo eternamente soli
e vagando mai cerchiamo una qualche meta?

A che giova di cose simili averne viste tante?
Eppure dice molto chi dice “sera”,
un parola da cui scorre profondità di senso e tristezza

Come denso miele dai favi vuoti.

(traduzione mia)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...