pasta cacio e pepe

Bacio e pepe (seconda parte)

di Paolo Marcacci Non fu facile trovare del vero pecorino romano, stagionato e granuloso come diceva lui, lì attorno a casa sua. Come pasta, prese dei tonnarelli all’uovo, freschi. Pepe bianco e pepe nero li aveva già; il limone, per la buccia, anche. Un po’ d’affettato e di formaggio, con taralli e grissini di vario…

Galeano

Galeano, che fece conoscere il calcio raccontato in Italia

L”ideologia del futbòl latinoamericano. Per primo viene il Sudamerica, almeno sull”agenda editoriale italiana. Sì, perché è con l”arrivo della coppia Soriano-Galeano che dalle nostre parti si scopre la possibilità di scrivere di calcio senza essere considerati autori di second”ordine o di genere. “Pensare con i piedi” dell”argentino Osvaldo Soriano viene tradotto in italiano per Einaudi…

home6

Bacio e pepe (prima parte)

di Paolo Marcacci Milano in cartolina non viene mai bene, questo l’aveva sempre pensato. Tanto è vero che le zone che gli piaceva frequentare, nelle mattine in cui era libero dal lavoro, erano quelle intorno ai navigli, dove la città sembrava quasi un’altra; trovava interessanti anche certi scorci urbani alle spalle della stazione: una volta,…