Dillo in Italiano. Parla Valeria Della Valle

dillo in italianoTante persone attorno a una lingua. Non al suo capezzale, ma sicuramente in sua compagnia per tirarla un po’ su, per farle riprendere quei colori che l’hanno accompagnata in tutta la sua lunga esistenza. Dillo in Italiano, la campagna lanciata da Annamaria Testa ha convinto l’Accademia della Crusca che non solo l’ha abbracciata e sostenuta, ma ha anche ‘benedetto’, è il caso di dirlo, un convegno che a Firenze ha fatto il punto su un aspetto assai delicato: ilrapporto tra l’Italiano e l’Inglese, raccogliendo esperienze, analizzando dati, andando ad esaminare una situazione particolarissima in cui molte concause contribuiscono a far sì che la brevità, la pregnanza, ma anche l’essere di moda di certi vocaboli d’Oltremanica abbia imposto una ricca pennellata britannica in ambiti semantici dove pure analoghe parole italiane avrebbero assolto egregiamente la loro stessa funzione. Da qualche tempo però si registra, sia pure in nuce, un certo malcontento nei confronti di alcuni abusi, e magari una presa di coscienza che la nostra lignua con la sua ricchezza e la sua duttilità spesso potrebbe avere la meglio sull’eccesso di anglicismi. Fatti salvi alcuni casi particolari, si può comunque affermare che in questi ultimi anni le parole inglesi non hanno portato a termine l’invasione, visto che all’Osservatorio Neologico della Lingua Italiana su un totale di 9.616 nuovi lemmi solo 1156 vengono da Albione. In questa nostra intervista la linguista Valeria della Valle fa il punto della situazione confidandoci anche alcune scelte e gusti personali. Adf esempio: a voi piace trolley? Lo sostituireste con un termine italiano? Provateci, non è facile…

Annunci

2 pensieri su “Dillo in Italiano. Parla Valeria Della Valle

  1. a voi piace trolley? Lo sostituireste con un termine italiano? Provateci, non è facile… ^^

    Hai ragione, io lo chiamo “cane fedele” che mi segue dappertutto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...