L’America Latina è sempre “Tierra de Libros”

Testatina_fiera_2014Sarà dedicata a Gabriel Garcia Marquez la settima edizione di America latina Tierra de Libros che quest’anno si svolgerà in gran parte nell’ambito della Fiera romana della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi. E il titolo non potrebbe essere più eloquente “Vivir para contar” è infatti ispirato al primo dei tre volumi dei racconti autobiografici dello scrittore colombiano recentemente scomparso.

Sabato 6 dicembre, in particolare, alla serata Marquez interverranno l’Ambasciatore Giorgio Malfatti di Monte Tretto, Segretario Generale dell’IILA, l’istituto Italo Latino Americano, Alessandra Riccio, docente di letteratura ispanoamericana all’Università di Napoli – L’Orientale e lo scrittore Raffaele Nigro. L’attrice Maria Rosaria Omaggio leggerà brani delle opere dello scrittore.

Ma ci sarà spazio anche per le novità proveniente dal continente latino amerciano e ai suoi nuovi interpreti. Venerdì 5 dicembre, infatti, nella sede di “Più libri più liberi”, l’IILA offrirà ai visitatori della Fiera un interessante percorso attraverso il mondo letterario del Continente con due appuntamenti. Il primo, Il Microracconto. Racconti brevi: le nuove forme di narrazione, introdotto da Sylvia Irrazábal, Segretario Culturale dell’IILA e coordinato da Francesco Fava, docente di letteratura ispanoamericana alla IULM di Milano, vede la partecipazione degli scrittori Rosalba Campra (Argentina), Ricardo Domeneck (Brasile), Alejandra Costamagna (Cile), Zingonia Zingone (Costa Rica), Eduardo Heras León (Cuba), Raúl Pérez Torres (Ecuador), Luis Felipe Lomelí (Messico), Eduardo González Viaña (Perú), Edgar Borges (Repubblica Bolivariana del Venezuela).  Il secondo, Percorsi letterari tra Europa e America Latina, presieduto da Lucio Battistotti, Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea è un dialogo tra gli scrittori Ricardo Domeneck (Brasile), Santiago Gamboa (Colombia), David Majano (Guatemala) ed Edgar Borges (Repubblica Bolivariana del Venezuela), coordinati dalla giornalista Roberta Ronconi.

Sempre nell’ambito di “Più Libri più Liberi”, e sempre venerdì 5 dicembre, nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre, è in programma l’incontro Forme della letteratura latinoamericana nel nuovo millennio che l’IILA organizza in collaborazione con l’Ateneo romano. All’appuntamento, coordinato da Camilla Cattarulla, docente di letteratura ispanoamericana all’Università Roma Tre, interverranno tutti i poeti e gli scrittori invitati.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...