L’IBBY Camp torna a Lampedusa

ibby camp a lampedusaNon c’è due senza tre. E allora, per celebrare il 25° anniversario della Giornata Internazionale dei diritti del Fanciullo (20 novembre), IBBY Italia promuove la terza edizione di IBBY Camp Lampedusa, settimana di volontariato e attività che si terrà sull’isola dal 20 al 26 novembre.

L’iniziativa segue i due campi di volontariato organizzati a giugno e novembre dello scorso anno per sostenere l’apertura di una biblioteca per ragazzi sull’Isola progetto a cui IBBY Italia lavora dal 2012.
Nelle prime due edizioni, oltre 50 volontari si sono avvicendati a Lampedusa per portare i libri raccolti dalla rete internazionale di IBBY e organizzare laboratori e attività di promozione della lettura.

Il progetto per garantire ai bambini di Lampedusa il diritto ai libri ora prosegue: per querasto l’Associazione invita nuovamente gli interessati, come singoli o come associazioni, a recarsi sull’isola per dare il proprio contributo al progetto.
Tra le iniziative che si possono organizzare ci sono laboratori, letture animate, incontri e attività collegate al libro e alla lettura, in particolare: letture animate per avvicinare ai libri e alle storie i bambini delle scuole materne; letture condivise e/o laboratori sui libri a partire da alcuni temi guida indicati dalle scuole su temi quali cibo, sport e problematiche dell’adolescenza; partecipazione alla preparazione degli eventi che si terranno durante la settimana:
Si può inoltre collaborare all’organizzazione logistica degli eventi a scuola e nella comunità;
all’ufficio stampa e alla comunicazione, così come alla realizzazione grafica di materiali di comunicazione.

Le attività ufficiali del camp si svolgeranno dal 20 al 26 novembre compresi.
Per motivi organizzativi, la presenza dei volontari è richiesta dal 19 novembre al 26 novembre pomeriggio/27 novembre mattina.
Chi non potesse essere presente per tutta la durata del camp, può scegliere tra due turni: dal 19 al 23 novembre e dal 23 al 26 pomeriggio/27 mattina.

I partecipanti dovranno provvedere personalmente al viaggio, mentre l’associazione si sta attivando per stipulare convenzioni con alberghi e strutture sull’isola e offrirei la possibilità di alloggiare a un prezzo agevolato.

Dopo aver prenotato il viaggio, è necessario inviare una mail a IBBY Italia (ibbyitalia@gmail.com), all’attenzione della responsabile del progetto Deborah Soria, specificando nome date e attività alle quali si desidera collaborare.
L’associazione è al momento in grado di coprire le sole spese dei pranzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...