Se in Germania un rapper curdo crea neologismi…

dizionario tedescodi Elisa Cutulle’

La lingua, essendo viva e dinamica, cambia e si arricchisce. Invenzioni, nuove tecnologie  o scoperte, rendono necessaria la creazione di nuovi termini per poter definire nuovi concetti.  Ma non solo: anche l’immigrazione e il confluire di diverse culture ha il suo impatto sull’evoluzione terminologica.  I tempi sono molto più veloci quando si parla di linguaggio giovanile. Ragion per cui, in Germania, ogni anno viene anche eletto il “neologismo giovanile” dell’anno. Nel 2013 la scelta è ricaduta su “Babo”, che significa capo. Il termine ricorda la parola turca “Baba” (padre) che viene utilizzata principalmente dai curdi. Il termine “Babo” è stato utilizzato dal Rapper curdo-tedesco Haftbefehl, nella sua canzone “Chabis wissen wer der Babo ist” (I ragazzi sanno chi è il capo). La casa editrice Langenscheidts ha comunicato che nella TOP FIVE c’era anche “fame” (famoso/fantastico), “gediegen” (casual/spigliato), “in your face” (te l’ho fatta vedere) e “Hakuna Matata” (tutto ok). Wolfgang Gaiser der DJI (Instituto tedesco per la gioventù) non condivide la scelta: secondo lui, infatti, potrebbe far pensare che i ragazzi tedeschi non abbiano una grande competenza linguistica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...