Fiera di Francoforte/5: quale prezzo per gli ebook

fiera_libro_francoforteSi discute del prezzo ottimale per gli ebook alla Fiera di Francoforte, con gran dovizia di giudizi e pareri a cura dei guru dell’editoria mondiale; il tutto sullo sfondo del recente affaire Apple ritenuta colpevole assieme a cinque editori di aver realizzato un vero e proprio cartello violando le norme antitrust sul prezzo dei libri digitali.

Charlie Redmayne (HarperCollins), come riporta il Publishers Weekly, ha dichiarato che stabilire un prezzo perfetto è la chiave per il successo, sottolineando la necessità di analisi accurate dei dati a disposizione. Markus Dohle, Ceo di Penguin Random House, ha invece sottolineato positivamente l’impegno di Amazon per combattere la pirateria, essenziale per massimizzare i profitti. E proprio Grandinetti e Fine, in rappresentanza del colosso di Jeff Bezos, hanno ribadito l’importanza per gli editori di stabilire prezzi in linea con altri prodotti digitali. Di parere diverso Andrew Wylie, uno dei più potenti agenti letterari al mondo, più volte criticato per le sue esternazioni in materia di digitale e diritti. A suo giudizio gli editori devono accontentarsi di una fetta ristretta di consumatori disposti però a pagare prezzi alti per gli ebook. A queste affermazioni fanno da contraltare le esperienze di quegli autori che hanno sperimentato il self-publishing e la relativa flessibilità in materia di prezzi. Secondo il PW sono proprio loro i più ottimisti in Fiera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...