Fiera di Francoforte/4: Focus sul Brasile, paese ospite

francoforteCome in altri settori dell’economia anche in quello editoriale il Brasile è cresciuto notevolmente in questi ultimi anni, fino  a toccare una quota di mercato pari a circa la metà della produzione dell’intera America Latina. Il giro d’affari che ruota attorno al libro è di circa 2 miliardi di Euro: per farsi un’idea, i due terzi della nostra disastrata editoria nazionale. Il Paese conta comunque ancora quasi il 9% di analfabeti, un numero che per la prima volta dopo mezzo secolo è addirittura in crescita.

Interessante notare che lo Stato acquista di suo il 35% della produzione per metterla a disposizione delle biblioteche pubbliche e delle scuole e che alcune grandi catene sono in espansione, la maggiore delle quali la ‘Saraiva’ vanta un centinaio di punti vendita in tutto il Paese.

Se si guarda alla classifica di vendita però il Brasile non differisce dai Paesi della vecchia Europa o dall’America con Dan Brown e la trilogia delle sfumature di grigio saldamente in testa.  Una curiosità: è il sacerdote cattolico Marcelo Rossi di San paolo ad essere tra i più venduti del momento. Kairos e Agape sono considerati dei veri e propri best seller probabilmente anche sull’onda della visita di papa Francesco per la recente giornata Mondiale della Gioventù.

A Francoforte il paese è presente con circa 100 editori, 270 nuovi  titoli e 92 autori, tra i quali non c’è Paulo Coelho che per polemica sulle metodologie di invito ha preferito sdegnosamente rimanere a casa propria.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...