Salone del Libro 2013. Le nostre cartoline/2

14757di Elena Tamborrino

Ecco il mio salone del Libro 2013 in poche righe. Per me, la prima volta. E come tutte le prime volte, non si sa cosa si troverà davvero, cosa ci sorprenderà, cosa ci piacerà o no, chi si incontrerà, cosa si farà. Io non sono stata da meno: nessuna sicurezza, solo qualche desiderio che non sapevo se avrebbe avuto soddisfazione. Documentarmi prima non è servito a molto, un programma così denso che veniva voglia di diventare ubiqui, mi sono affidata al caso.
Il mio #SalTo13 (questo l’hastag su Twitter) quindi è stato incontri: con Saverio e Daniele (anzi, con la barba di Daniele), con Cetta e Giovanni, con eFFe e Scrittevolmente a BookToTheFuture, con la comunità di Leucò. Leuco_Qui, alla fine di una giornata intensa e un po’ faticosa, si è condensata tutta l’esperienza di una stagione di blog e Twitter: la parola sulla carta si è fatta bit, digitale ed eterea. Poi è tornata alla carta, alla natura, veicolata da foglie e pigne e tradotta in ideogrammmi: tutto si è conciliato, tutto si è circolarmente concluso per andare ancora, rimbalzare oltre, navigare per altri mari.

 
 
 
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...