Quante idee di Europa…

europa-listeSe avete un attimo di tempo e vi va di concentrarvi un po’, il Goethe Institut propone un sondaggio divertente e che può contribuire a determinare quanto sia ancora importante l’idea di Europa per noi singoli cittadini, soprattutto in un tempo di incertezza turbolenze, inquietudini e precarietà che sembrano minare alla radice un pensiero “alto” e a volte talmente utopico da parere chimerico. Per questo sorprende che oltre 14mila persone abbiano già risposto a domande come “qual è il miglior film europeo?” o “chi è lo sportivo europeo più importante?”, tra questi circa 2.400 tedeschi, 1.200 italiani e 1.100 ungheresi. Anche i Paesi confinanti con l’UE hanno preso parte all’indagine: da Serbia e Turchia, entrambe candidate all’ingresso nell’Unione, ci sono circa 1.400 e 300 partecipanti, dall’Egitto 200.
Quello che colpisce – commenta Berthold Franke, direttore del Goethe-Institut di Bruxelles e responsabile europeo dell’istituto di cultura tedesco – è che nonostante la crisi economica e i miliardi di debiti, si continui ad associare concetti positivi all’Europa.” Alla domanda “cosa significa per te l’Europa?” molti, infatti rispondono con classici come „pace“, „varietà“ e „unità”. Ma anche con “egoismi nazionali”, o con il trinomio “libertà, fortezza, amore”. L’Europa è per l’appunto “casa”, e come tale “imperfect but right”.

Ed è un’operazione che illustra anche patrimoni e tesori continentali più o meno conosciuti per cui alla domanda “svela una dritta sull’Europa”, scopriamo grazie ai partecipanti “la meravigliosa cupola dell’Opera Garnier a Parigi, dipinta da Marc Chagall”, il Busójárás – un carnevale che si festeggia a Mohács, in Ungheria, o la possibilità di “guardare i dibattiti del parlamento europeo senza traduzione”.
Al sondaggio possono partecipare tutti coloro che si interessano all’Europa, fino al 19 maggio sul sito www.goethe.de/europaliste dove le domande sono tradotte in 24 lingue, dall’arabo all’ungherese.
I risultati della ricerca saranno disponibili a partire dalla metà del mese di giugno.
 „Europa-Liste“ – Inventario dell’Europa“ è un progetto del Goethe-Institut. Mediapartner sono DIE WELT e Deutschlandradio Kultur.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...